Quando e perché andare dallo psicologo?

Quando e perché andare dallo psicologo?

  • articolo a cura della Dott.ssa Tania Brandolini

Durante il corso della vita ci si trova frequentemente a doversi adattare a diversi cambiamenti. Eventi quali la fine di una relazione, la nascita di un figlio, difficoltà o novità in ambito lavorativo o universitario, il matrimonio, un trasferimento, conflittualità di coppia o familiare, richiedono un adattamento significativo nel modo di relazionarsi con se stessi e con gli altri.

quando e perche andare dallo psicologo

Questa necessità di adattarsi alle nuove condizioni di vita riguarda sia gli eventi percepiti come positivi dalla persona, sia quelli percepiti negativamente.

Può succedere di fare fatica ad affrontare tutto ciò e di non riuscire ad adattarsi in modo soddisfacente ai cambiamenti (indipendentemente dal fatto che siano voluti o meno): la persona può vivere quindi situazioni di ansia, stress, disagio emotivo, difficoltà relazionali, dubbi e preoccupazioni.

In questi casi rivolgersi ad uno psicologo risponde all’esigenza di confronto e di ascolto e costituisce un aiuto per uscire dalle situazioni di blocco, gestire il disagio, trovare il proprio equilibrio e aumentare il proprio benessere.

Attraverso la consultazione psicologica è possibile dare una lettura del problema e cercare strategie efficaci per fronteggiarlo, valorizzando le risorse individuali e migliorando la consapevolezza di sé.

Il  percorso psicologico si realizza attraverso il colloquio clinico e la relazione psicologo – paziente ed è finalizzato al raggiungimento di obiettivi condivisi.

Rivolgersi ad uno psicologo significa decidere di occuparsi della propria salute e del proprio benessere psicologico, così come si farebbe per un problema fisico.

Il disagio psicologico può essere risolto: il primo passo da compiere è capire quando non ce la si fa da soli e riconoscere di aver bisogno di aiuto.

Andare da uno psicologo può quindi rappresentare il coraggio di compiere un primo importante passo verso il proprio benessere.

Dott.ssa Tania Brandolini
Psicologa Pavia

 

Dott.ssa Tania Brandolini - Psicologo Pavia

Sede: Via Cesare Battisti, 21, Pavia | Via Giovanni Plana, 99, 27058 Voghera PV

tania.brandolini@gmail.com

Partita IVA: 02353250182

declino responsabilità | privacy | codice deontologico

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Tania Brandolini .
Ultima modifica: 24/05/2016

www.Psicologi-Italia.it

© 2016. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.