Attacchi di panico Pavia

Cosa sono gli attacchi di panico

  • articolo a cura della Dott.ssa Tania Brandolini
Attacchi di panico pavia

L'attacco di panico consiste in un periodo preciso di paura o disagio intensi, della durata di circa 10-20 minuti solitamente, caratterizzato da sintomi quali, ad esempio, tachicardia, sudorazione, tremore, sensazione di soffocamento, nausea o disturbi addominali, formicolio, sensazione di irrealtà, accompagnati da paura di impazzire o di perdere il controllo e paura di morire

Gli attacchi possono verificarsi in luoghi o situazioni specifiche oppure possono insorgere improvvisamente senza un’apparente causa scatenante. Il timore che l’attacco di panico possa ripresentarsi può indurre la persona ad evitare alcune situazioni, con conseguente limitazione della propria vita che, anziché risolvere il problema, va ad impattare negativamente sulla propria autostima andando ad aumentare il disagio.

Quando si verificano gli attacchi di panico

L’attacco di panico si verifica quando, in associazione a determinate sensazioni fisiche, si attiva nella mente la percezione di un pericolo imminente che fa attivare la risposta di attacco-fuga. È quindi l’errata o esagerata interpretazione di pericolo che fa scattare l’attacco di panico.

Anche se il panico dura pochi minuti crea una profonda angoscia, e nel tentativo di controllare le proprie reazioni, la persona rivolge continuamente l’attenzione all'ascolto dei sintomi che in questo modo aumentano l’ansia, andando a generare il circolo vizioso della paura della paura stessa.

Anche se quando si verifica il primo attacco di panico può sembrare che non esista una causa precisa, solitamente le crisi d’ansia si verificano in periodi di vita stressanti o in concomitanza di cambiamenti o eventi significativi.

È importante che la persona che ha a che fare con questo disagio veda l’attacco di panico come un campanello d’allarme che invita a prendersi cura di sé stessi, attraverso l’aiuto di un esperto che lo guidi nell’individuazione delle proprie interpretazioni erronee, nella gestione dell’ansia e che faciliti la conoscenza delle proprie emozioni per uscire dal circolo vizioso dell’ansia.

Dott.ssa Tania Brandolini
Psicologa Pavia

Dott.ssa Tania Brandolini - Psicologo Pavia

Sede: Via Cesare Battisti, 21, Pavia | Via Giovanni Plana, 99, 27058 Voghera PV

tania.brandolini@gmail.com

Partita IVA: 02353250182

declino responsabilità | privacy | cookies policy | codice deontologico

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Tania Brandolini .
Ultima modifica: 24/05/2016

www.Psicologi-Italia.it

© 2016. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.